I The Kolors conquistano la copertina di Rolling Stone

di Redazione Commenta

Come hanno detto gli stessi redattori di Rolling Stone, la copertina con la bella faccia di Stash dei The Kolors potrebbe far sollevare il sopracciglio a non poche persone.

 

Certo si tratta di una band divenuta nota al grande pubblico grazie ad un programma TV, “Amici di Maria De Filippi”, un talent show come ormai ce ne sono tanti, guardati con una certa saccenza da una certa fetta di superbi. Ma è quello che accade oggi, e se poi non si tradiscono le proprie origini, come avvenuto per Stash e soci che continuano ad avere come riferimenti gli Xtc, i Pink Floyd, gli Smiths, i Cure, tanto meglio.

La realtà è difficile da ignorare, i The Kolors hanno fatto milioni di download e dischi venduti nel giro di un’estate, e poi perché ignorarli? Insomma, al grido di basta con le etichette, perché la musica è musica e basta, la storica rivista ha deciso di mettere in copertina i The Kolors affinché si potesse conoscere ancora qualcosa di più della band campana.

Rolling Stone sarà in edicola il 10 settembre e nell’articolo si parlerà anche del ruolo che la De Filippi ha avuto nel successo dei The Kolors:

Maria De Filippi ci ha detto la cosa più rock’n’roll della vita, davvero. Al primo provino abbiamo portato un repertorio un po’ paraculo. Avevamo preparato In ginocchio da te di Gianni Morandi, una canzone dei Coldplay e poi, per chiudere, il nostro inedito, Everytime. Finita l’esibizione, Maria si alza e ci dice: “Si vede che in questo pezzo siete voi. Nel caso doveste entrare, non voglio copie, voglio che facciate solo quello che siete.

Curiosi di saperne di più? I The Kolors vi aspettano in edicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>