Jazz in lutto, scomparsa a 73 anni Etta James

di Redazione Commenta

Il mondo del jazz e quello del blues sono in lutto per la scomparsa, avvenuta oggi all’età di 73 anni, della cantante Etta James, stroncata da una leucemia. A dare la triste notizia è stato il suo manager, Lupe De Leon.Nata a Los Angeles il 25 gennaio 1938 la cantante era famosa in tutto il mondo. Tra i tanti premi conquistati anche quattro Grammy Award e diciassette Blues Music Awards. Etta è stata inoltre inserita nella Rock & Roll Hall of Fame nel 1993, nella Blues Hall of Fame nel 2001 e nella Grammy Hall of Fame sia nel 1999 che nel 2008.

Il suo album più recente, The Dreamer,  risale appena allo scorso novembre e ha ottenuto critiche molto positive, ma la cantante aveva già annunciato sarebbe stato l’ultimo. Il suo momento di maggiore successo è stato negli anni cinquanta e sessanta, periodo al quale risale, tra gli altri, il brano At Last, utilizzato per decenni in film, trasmissioni televisive e spot pubblicitari. Nella sua carriera non sono mancati momenti bui, su tutti la tossicodipendenza che la portò al ricovero in una clinica psichiatrica, problema dal quale era comunque uscita negli anni ottanta. Un’altra regina ci ha lasciati.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>