Kanye West: “Mi trattano come Hitler”

di Redazione 1

Kanye West è un artista che ci ha abituato a comportamenti shock e dichiarazioni fuori luogo. Il rapper, infatti, se n’è uscito con un’altra affermazione opinabile e sicuramente molto pesante: “La gente mi tratta come se fossi Hitler, ma io non sono cosi'”.

In attesa di esibirsi al Big Chill Festival a Londra, Kanye West si è lasciato andare ad un clamoroso sfogo.

Queste sono state le sue parole:

Ci sono cosi’ tante scemenze nel settore della musica in questo momento. Qualcuno ha bisogno di fare la differenza e io sono uno di quelli. Non per questo pero’ sono come Hitler.

Il delirio di onnipotenza di West è durato oltre dieci minuti con il pubblico che ha giustamente fischiato in attesa che il rapper si decidesse finalmente a cantare.

Il rapper, in attesa di uscire con il nuovo album Watch the throne realizzato in coppia con Jay-Z, è sicuramente un grandissimo artista ma in questi anni ha spesso e volentieri mostrato i suoi evidenti limiti comportamentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>