Jay-Z e Kanye West accusati di plagio

Grana da risolvere per Jay-Z e Kanye West. A fare da contraltare, infatti, al grandissimo successo di Watch the throne, il loro ultimo progetto discografico realizzato in coppia, i due rapper devono fare i conti con Syl Johnson, cantante blues che li ha denunciati per plagio.

Syl Johnson ha, infatti, citato in giudizio Jay-Z e Kanye West per violazione del diritto d’autore in quanto un brano contenuto in Watch the throne, intitolato The Joy, contiene un sample tratto da una canzone di Johnson, dal titolo Different Strokes.

Johnson ha deciso di portare in tribunale i due rapper perché non è stato chiesto il permesso per usare il campione tratto dalla sua canzone.

Il sito The Numero Group, però, rivela che in passato c’è stato un accordo, non rispettato però, tra Johnson e Kanye West: il rapper, infatti, avrebbe dovuto usare il sample di Different Strokes per un brano del suo ultimo album solista ma i soldi non sono mai stati versati e il campione è stato utilizzato successivamente per Watch the throne all’insaputa di Johnson.

Da qui, la decisione di Syl Johnson di adire le vie legali.

 

Lascia un commento