Mick Jagger ricorda la compagna L’Wren Scott

di Redazione Commenta

“Sto ancora cercando di capire come abbia potuto porre fine alla sua vita in questo tragico modo”, queste le parole di Mick Jagger comparse su Facebook.

Il messaggio si riferisce al suicidio della compagna L’Wren Scott, ritrovata impiccata nella sua casa newyorkese. Tante parole d’amore da parte di Jagger verso la compagna, della quale apprezzava il talento (era un’ex modella e stilista), ricorda inoltre gli anni meravigliosi trascorsi insieme e infine ringrazia quanti in questi momenti, gli si sono stretti attorno.

Nelle ultime ore su questo caso, si è affacciata l’ipotesi dei debiti, per cui la donna, di indole fragile, probabilmente non ha retto a questo tipo di pressioni, arrivando a quest’atto estremo.

Ovviamente i Rolling Stones hanno annullato il concerto previsto per oggi a Perth, in Australia. Rimangono in forse le altre date australiane: “Il tour subirà delle modifiche”, si legge in un comunicato ufficiale dei promoter.

Si tratta di un brutto colpo per gli organizzatori, naturalmente di fronte ad un lutto, a questa notizia così terribile per Jagger, nessuna ragione economica sta in piedi.

Ricordiamo che il “14 on Fire tour” avrà anche una tappa italiana, il prossimo 22 giugno al Circo Massimo di Roma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>