Rolling Stones: confermata la data di Roma

di Redazione Commenta

Qualche ora fa è stata annunciata la cancellazione della data di Perth del concerto australiano dei Rolling Stones. Naturalmente in seguito al terribile lutto che ha colpito Mick Jagger.

Con un comunicato ufficiale sul suo sito, la band inglese ha spiegato che le date saranno recuperate più in avanti e che la decisione è motivata appunto dalla gravità del lutto che ha colpito il frontman. Ad essere cancellate sono stati dunque i concerti di Adelaide (22 marzo), Sidney (25 marzo), Melbourne (28 marzo), Hanging Rock (30 marzo), Brisbane (2 aprile), Auckland, Nuova Zelanda (5 aprile). I biglietti rimangono dunque comunque validi.

Rimane confermato il concerto di Roma per il 22 giugno. Per quest’unica data italiana mercoledì 19 marzo alle ore 9 si aprono le prevendite dei biglietti, in esclusiva per i titolari della carta American Express. Per tutti, invece, la vendita ufficiale dei biglietti comincia venerdì 21 marzo alle ore 10 su ticketone.it.

La notizia della data romana degli Stones si era diffusa quasi in concomitanza con la notizia della tragica scomparsa della compagna di Jagger L’Wren. Erano iniziate anche le prime polemiche per la location, la splendida cornice del Circo Massimo, per il quale si teme il rischio di atti vandalici.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>