Noel Gallagher: reunion degli Oasis solo per soldi

di Redazione Commenta

Noel Gallagher ha affermato, durante un’intervista, che riunirebbe gli Oasis per “mezzo miliardo”. Il suo commento infatti è stato:

Se qualcuno li mettesse sul tavolo, mi farei le valigie in giornata e direi “Quanti concerti vuoi?”.

Tuttavia, Noel, ha aggiunto che l’idea di rifondare la band non è passata per la mente solo a lui:

La cosa che mi dà un po’ fastidio è – e so di essere l’unico a dare interviste – che la gente creda che stia a me. Diciamo che mi svegli domani mattina, mi stiracchi e dica a mia moglie “Che ne dici di questa cosa degli Oasis?” Non sta a me.Chissà se Liam vuole farlo? Probabilmente lo vuole ma non lo so. Non è nel mio radar. Sono molto felice di quello che sto facendo.

Intanto possiamo dire che il 2 marzo uscirà il nuovo album, il secondo per la precisione, degli High Flying Birds dal titolo “Chasing Yesterday”. Inoltre ha anche affermato che gli sarebbe piaciuto accettare la proposta di  Carl Barât per produrre il nuovo album dei Libertines, ma se la produzione si terrà all’estero probabilmente non potrà farlo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>