Questioni di forma, Malika Ayane: testo

di Sveva Commenta

Questioni di forma è uno dei brani contenuti nell’ultimo album di Malika Ayane, intitolato Domino. Ecco il testo!

Decidere se rinunciare
Se fingere in fretta
Se credi si può
Discutere anche se è sciatto
puntare al ribasso
Se credi di può
Per suggerimento, intenzione
Qualcosa si muove
E cambia di stato
Una roccia, un granello di sabbia
Un solo destino
Sregolarsi
Una sbornia
Una brutta risposta
Di questioni di forma
Trascinano in basso più della gravità
Quel che serve in sostanza, c’è già
Guardare al di là del difetto
Ben oltre il riflesso
Se credi si può
Accorgersi sovrappensiero
Qualcosa è sfuggito
Ma non è un peccato
Una roccia, un granello di sabbia
Hanno un solo destino
Sgretolarsi
Una sbornia
Una brutta risposta
Di questioni di forma
Trascinano in basso più della gravità
Quel che serve in sostanza, c’è già
Se non finisci il trasloco
Ti trovi smarrito come in quella foto

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>