Subsonica, Bottiglie rotte: testo

di Sveva Commenta

Bottiglie rotte è il titolo del nuovo singolo dei Subsonica, uscito il 7 settembre 2018. Di seguito ecco il testo.

Subsonica, Bottiglie Rotte, Testo

Siamo bottiglie rotte in terra
Siamo la notte a squarciagola

Come le luci della giostra
Che gira finché non sa più chi sei

Sorridono le star
Tra un attentato e un’altra festa
Farsi vedere, c’è gente, ci siamo persi
Chiedimi come stai, chiedimi o no, che fa lo stesso
Splendi di noia, di gioia, di indifferenza
E lascerà il segno

Come la musica che hai in testa
L’ansia, gli esami che ti aspettano
Come una svastica nei cessi
Tra le tue bocche, io non so più chi sei

Splendidi come star
Tra un attentato e un mal di testa
Farsi vedere, c’è gente, ci siamo persi
Chiedimi come stai, chiedimi o no, che fa lo stesso
Splendi di noia, di gioia, di indifferenza

Chiedimi come stai, chiedimi come stai

Chiedimi come stai, chiedimi come stai
Splendi di noia, di gioia, di indifferenza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>