Swing Libera Tutti: la festa musicale del 25 aprile

di Redazione Commenta

In occasione dell’Anniversario della Liberazione d’Italia, una festa spettacolo in stile anni Quaranta, con tanta di quella musica americana che il regime fascista aveva vietato in quanto nemica e piena di “negritudine” e che finalmente poteva essere suonata e ballata non più clandestinamente.

Attraverso i V-Disc (i dischi della vittoria che in America erano stati distribuiti alle truppe militari) lo swing e il jazz arrivarono prepotentemente in Italia.

In “Swing Libera Tutti” si ricrea quel clima di festa e di vitalità a base di swing.

L’amatissima Swing Valley Band, diretta dal polistrumentista Giorgio Cùscito porterà in scena i brani più celebri della Swing Era in un concerto tutto da ballare e da ascoltare con coinvolgimento e divertimento.

La musica sarà puntellata dagli interventi del cantautore jazzato Piji, che porterà testimonianze di epoca fascista in cui parossistici e grotteschi proclami contro la musica jazz e ancor di più contro i balli swing venivano costantemente scritti, divulgati e perfino promulgati.

Lo spettacolo sarà ballato dai ballerini professionisti della ormai mitica crew di Swing Circus.

L’appuntamento è dunque sabato 25 aprile alle ore 11.00 al Teatro Villa Torlonia di Roma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>