Video Anni ’80: Secret Service – Flash in the night

Spread the love

Secret Service

Non è comune vedere una band scandinava di successo, almeno al di fuori dai freddi Paesi del Nord Europa. Eppure gli svedesi dei Secret Service riescono nell’intento di esportare la musicalità scandinava, anche se con forte influenza britannica, in tutta Europa. Dopo un inizio soddisfacente nel loro Paese, i Secret Service, in continua evoluzione anche dal punto di vista dei membri, i quali cambiavano in continuazione, vogliono fare le cose in grande, e decidono di tentare la sfida dei mercati stranieri. Ed il primo tentativo va a buon fine, con Flash in the night. Non riescono ad arrivare negli Stati Uniti, ma vengono abbastanza apprezzati nel vecchio Continente. Raggiungono la vetta, oltre che nel loro Paese (cosa scontatissima), anche in Portogallo, ed entrano nella top 10 di molte altre nazioni, tra cui anche l’Italia. Grazie a Flash in the night, i Secret Service vincono il disco d’oro in Svezia, ma poi finisce tutto lì. Infatti il brano rimane il più famoso della band, e forse l’unico noto al di fuori della Scandinavia, e così 5 anni e tre album più tardi i Secret Service si sciolgono.

Video – Flash in the night

Fotogallery – Secret Service