Le immagini più belle di Lou Reed, dall’ultima foto agli anni ’70

di Redazione Commenta

Oggi sulla home page del sito ufficiale di Lou Reed è stata pubblicata l’ultima foto di Lou Reed, accompagnata da una didascalia scritta dal suo manager che, alla fine, recita più o meno così: quella che vi mostriamo è l’ultima immagine ripresa in assoluto. Sempre una torre di energia…

Foto | www.loureed.com

La foto è stata scattata da Jean Baptiste Mondino, fotografo incaricato dalla casa francese produttrice di cuffie Parrot, il cui proprietario è Henri Seydoux, amico di vecchia data di Lou Reed, per la sua prossima campagna pubblicitaria.

L’immagine risale a circa due settimane fa, poco prima che le condizioni di Lou Reed peggiorassero a tal punto che il dottor Charles Miller, il professore della Cleveland Clinic che fece l’operazione per il trapianto di fegato qualche mese fa, ne ha disposto il ricovero Ed è proprio il professore che racconta degli ultimi giorni di vita di Lou Reed, che è voluto tornare a casa prima di morire e che non ha mai smesso di fare tai chi fino alla fine.

Un’immagine totalmente diversa da quella del Lou Reed di cinquant’anni fa, di quel ragazzo che con il suo modo di fare annoiato ed indolente ha cambiato le sorti della musica mondiale. Ci rimangono, adesso, la sua voce, la sua musica e le immagini che ci ricordano chi è stato, e chi è ancora, Lou Reed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>