Lucio Dalla: “Sanremo? Solo circo mediatico. Marco Mengoni? Come Prince”

di Redazione 2

Spread the love

Il sito Tgcom ha intervistato Lucio Dalla in attesa dell’unico live estivo in Nord Italia, all’Arena Giardino di Cremona il 10 settembre, e dell’uscita del suo doppio album a novembre e di inediti in primavera. Il cantautore bolognese ha elogiato Marco Mengoni e ha dichiarato di non voler partecipare nè al Festival di Sanremo nè ad un talent show in veste di giurato.Questo è amore è il titolo del doppio album che conterrà i pezzi meno conosciuti di Dalla. All’interno anche un duetto con Marco Mengoni, del quale dice:

Lo trovo una forza della natura. Ha una personalità internazionale, mi sembra quasi Prince.

A proposito di eventuali richieste di partecipazione ai talent show musicali come giudice o vocal coach, il cantautore è chiaro:

Per carità! Neanche ci provano. Non sono adatto in quei contesti, anzi sono proprio l’ultima persona adatta a giudicare.

L’album di inediti, previsto per la primavera del 2012, nonostante la concomitanza temporale, non presuppone una sua presenza sul palco dell’Ariston:

Assolutamente no. Trovo che sia un circo mediatico e fatto di spettacolarizzazione che nulla ha a che vedere con la musica. Ma basta vedere ogni anno la pubblicità che fanno in tv sull’evento.

E sulla vittoria di un big come Roberto Vecchioni, Dalla precisa:

Grande artista, bella canzone. Ma senza nulla togliere a Vecchioni non credo che la vittoria a Sanremo gli abbia cambiato la vita. E’ sempre difficile che da quella rassegna esca qualcosa di innovativo.

Nel corso dell’estate inoltre Dalla ha realizzato una serie di colonne sonore per il cinema: per Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati (interpretato anche da Cesare Cremonini), per la commedia AmeriQua. Per Pinocchio, il nuovo film animato di Enzo D’Alò. E per il prossimo film di Vincenzo Salemme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>