Quali sono le celebrità scomparse che continuano a produrre soldi?

di Redazione Commenta

Forbes pubblica la lista delle celebrità più redditizie anche dopo la loro morte.

Michael Jackson è ufficialmente la celebrità scomparsa che porta i più alti guadagni anche dopo la sua morte. Questo è quanto riporta la classifica ufficiale di Forbes sulle “highest-earning dead celebrity of 2016”.

 

Subito dopo troviamo il papà dei “Peanuts” Charles Schulz e il golfista Arnold Palmer. Nella classifica troviamo altri artisti scomparsi di recente, come Prince e David Bowie.

 

Le vendite dei dischi di Jacko sembrano non essersi mai arrestate, continuano a salire e così anche i guadagni. È proprio il caso di dire che la musica di Michael Jackson è immortale (e così pure la sua rendita).

Ma ecco di seguito la top 13 stilata da Forbes:

Michael Jackson, $825 million
Charles Schulz, $48 million
Arnold Palmer, $40 million
Elvis Presley, $27 million
Prince, $25 million
Bob Marley, $21 million
Theodor “Dr. Seuss” Geisel, $20 million
John Lennon, $12 million
Albert Einstein, $11.5 million
Bettie Page, $11 million
David Bowie, $10.5 million
Steve McQueen, $9 million
Elizabeth Taylor, $8 million

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>