Arriverà in autunno l’album di duetti di Freddie Mercury e Michael Jackson

di Redazione Commenta

Per un artista non c’è nulla che lo renda famoso quanto la morte. Sembra un paradosso, ma per la maggior parte degli artisti, soprattutto per quelli che sono morti giovani, la loro carriera ha avuto una notevole spinta, in classifica e nei guadagni, da un evento tragico come la loro dipartita.

Cosa succederebbe, quindi, se uscisse un album di duetti di Freddie Mercury e Michael Jackson?

Da un lato il Re del Pop, dall’altro, la Regina. Michael Jackson e Freddie Mercury  – il primo morto nel 2005 all’età di cinquanta anni e il secondo nel 1991 quando ne aveva 45 – passarono del tempo nella sala di registrazione a casa di Machael Jackson negli anni ’80. Il tutto accadde tra il 1981 e il 1983 e da quelle sedute uscirono tre canzoni, alle quali, però, non seguì un album intero.

Michael Jackson e Freddie Mercury – State of Shock

I rapporti tra i due, che sembravano idilliaci, all’improvviso si interruppero e di quell’album non se ne fece più nulla. Un peccato, sicuramente, ma non tanto se si guarda al futuro e si pensa a quanto potrà fruttare un album del genere quando sarà messo in vendita.

Non manca neanche molto per scoprire come sarà quest’album: Brian May ha ottenuto i diritti dalla famiglia Jackson e da quel materiale inedito, sarà creato un nuovo album che vedrà la luce all’inizio del prossimo autunno.

Michael Jackson e Freddie Mercury – There Must Be More To Life Than This

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>