Ascolta Get It Back dei Pearl Jam – Testo

di Nekromantik Commenta

Get It Back dei Pearl Jam è il nuovo inedito della band di Eddie Vedder. Il brano nasce, in origine, per far parte della compilation Good music to avert the collapse of american democracy, una raccolta nata per raccogliere fondi per la Fair Fight Action, un’iniziativa con l’obiettivo di combattere l’astensionismo e convincere gli americani a votare. Si ricorda, infatti, che il 3 novembre si terranno le elezioni presidenziali per le quali troviamo schierati Donald Trump e il suo avversario Joe Biden.

L’associazione è stata fondata nel 2018 dall’attivista Stacey Abrams che detiene il primato di prima afroamericana candidata come governatore della Georgia. Della stessa compilation fanno parte i REM con una versione live di Begin The BeginHayley Williams dei Paramore con una cover di Colour Me In dei Broadcast.

Nelle ultime ore Get It Back dei Pearl Jam è uscita come singolo, dato che la compilation di cui fa parte è uscita nello scorso mese.

On the side of the road
Lost and alone
To get it back

Much farther to go
So far from home
To get it back

Frozen in time
Turn on a dime
To get it back

Try to reach you before winter comes
Always a place for you in my heart

You’re not alone
All used up
I’d give anything to talk to you

The prodigal son
The only one
To get it back

The mother and child
They’re lost for a while
They want you back

Stare at the sun
Won’t hurt anyone
To get it back

Try to reach you before winter comes
Always a place for you in my heart

You’re not alone
All used up
I’d give anything to talk to you

Since you went away
Hard to find my place
Since you went away
Hard to find my place

Since you went away
Since you went away
Since you went away
Since you went away

Get It Back dei Pearl Jam è un pezzo rock: la band di Seattle sposa ancora una volta le chitarre elettriche e la tensione rivoluzionaria, come ha ampiamente dimostrato nell’ultimo album in studio Gigaton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>