Blonde: il nuovo disco di Frank Ocean arriva in ritardo

di Redazione Commenta

Dopo il visual album rilasciato nelle ore precedenti, è finalmente uscito il nuovo disco dell'artista statunitense. Vanta featuring eccellenti, da Andre 3000 a Kendrick Lamar.

Era stato annunciato per il 5 agosto. Ma i fan, i numerosissimi fan di una delle scoperte più belle della musica black made in Usa, hanno dovuto attendere fino al 20 di agosto. Quindici giorni di ritardo, tuttavia giustificati dalla qualità e dal risultato finale.

Dopo il visual album rilasciato nelle ore precedenti, è finalmente uscito il nuovo disco di Frank Ocean, Blond. E’ stato condiviso in esclusiva su Apple Music ma è stato possibile avere anche copie fisiche dell’Lp. I fan di New York, Chicago, Londra e Los Angeles hanno potuto acquistare l’album con la possibilità, in alcuni angoli della città, di essere omaggiati con copie gratuite. Nei negozi, l’album è stato abbinato ad un package con una rivista dal titolo Boys Don’t Cry, a lungo considerato il titolo del disco stesso. Tra i contenuti presenti, fotografie scattate da Ocean, un colloquio con la madre e un oroscopo.

01. Nikes
02. Ivy
03. Pink + White
04. Be Yourself
05. Solo
06. Skyline To
07. Self Control
08. Good Guy
09. Nights
10. Solo (Reprise)
11. Pretty Seet
12. Facebook Story
13. Close to you
14. White Ferrari
15. Seigfried
16. Godspeed
17. Futura Free

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>