Lucio Battisti, la Sony non potrà più pubblicare i suoi testi

di Redazione Commenta

Il tribunale di Milano ha stabilito che la Sony Music Entertainment Italy S.p.a. non potra’ piu’ pubblicare i testi delle canzoni di Lucio Battisti.La famosa casa discografica aveva riprodotto, nei libretti accompagnatori dei cd Le avventure di Lucio Battisti e Mogol 1 e 2, senza autorizzazione della Edizioni Musicali Acqua Azzurra S.r.l., societa’ che detiene i diritti di utilizzazione economica delle opere dell’artista, ben 76 testi di canzoni di Lucio Battisti. Ora il tribunale stabilisce l’illegittimità di queste pubblicazioni. A molti anni dalla scomparsa Battisti è sempre molto amato e l’ interesse, purtroppo anche economico, attorno alle sue opere è ancora alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>