Sanremo 2022: tripletta per Amadeus, direttore artistico e presentatore

di Nekromantik Commenta

Sanremo 2022: Amadeus e due nuovi cantanti

Tripletta per Amadeus: il noto conduttore Rai, presenterà la prossima edizione del festival di Sanremo. Dopo diverse settimane di incertezza, i vertici Rai, hanno concluso la trattativa con il conduttore, che ricoprirà il ruolo di direttore artistico e di presentatore della settantaduesima edizione del Festival della canzone italiana. Il 4 febbraio 2022, si apriranno le porte del Teatro Ariston, con “Ama” al comando. Il conduttore, aveva confermato in diverse interviste la sua intenzione di tornare alla conduzione del Festival cosi da realizzare una tripletta, ma in futuro. Poi, la Rai, ha fatto il resto: Amadeus ha accettato di ricoprire il ruolo di direttore artistico e di conduttore per la prossima edizione e la conferma, è stata data da lui stesso, in un’intervista nella quale si mostra visibilmente emozionato.

 

E’ il nome della spalla, che resta ancora da scoprire: le scorse edizioni, hanno raggiunto quote altissime di ascolti, anche nello scorso anno, quando in pieno lockdown, il Festival è stato realizzato in un Ariston vuoto, con i palloncini colorati che riempivano le poltrone. Un festival diverso, quello del 2021, che è stato portato avanti da un’ottima conduzione, quella di Ama, affiancato da un superlativo Fiorello, cantante, imitatore, improvvisatore, macchiettista, una macchina tuttofare. Connubio perfetto, dato da una sobria professionalità, accompagnata dalla giusta ironia. E’ probabile che questo perfetto sodalizio non venga spezzato, e che per l’edizione di Sanremo 2022, i due conduttori torneranno a calcare le assi dell’Ariston insieme.

 

Ritorna inoltre il connubio Rai-Mediaset: i rumors, confermano che a calcare il palco dell’Ariston, tra i big, saranno due giovanissimi cantanti della scorsa edizione di “Amici”, Sangiovanni e Aka7even. Il primo, vincitore del circuito di canto, ha vinto diversi dischi di platino e ori; la sua “Lady” e la sua “Malibù”, sono in vetta a tutte le classifiche. Si difende bene anche il cantante Aka7even, che ha vinto un platino per la sua “Loca” ed è pronta a proporla in versione latina. Anche “Mi manchi”, più melodica e slow, è tra i brani più gettonati dell’estate. Due cantanti diversi, che si misurano nuovamente su un palco importante, mettendo nuovamente in gioco loro stessi, e il sogno di diventare “voci”.

 

Un Sanremo 2022, che si conferma sin d’ora ricco: ricco di talento, di musica innovativa, di nuove proposte e di vecchie conferme: è questo il perfetto mesh-up di queste ultime edizioni e della prossima, la vecchia guardia che si misura con il nuovo, la musica che resta, che si imprime e quella che crea nuovi e splendidi orizzonti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>