Taranto, l’evento alternativo al concertone del 1°maggio

di Pina Commenta

Quello di Taranto è stato considerato il concerto alternativo a quello ben noto del 1° maggio in Piazza San Giovanni a Roma. L’alternativa non vuole essere polemica ma artistica, associata ad un forte ed importante messaggio simbolico che lo stesso direttore artistico Michele Riondino, ha così riassunto:

Vuol dire che ci siamo ripresi il senso del Primo maggio, qui gli artisti non vengono per lanciare un prodotto ma per aderire al significato di un progetto politico.

Questo concerto si terrà dunque giovedì 1° maggio dalle 15 al Parco Archeologico delle Mura Greche di Taranto ed è stato organizzato dal Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti di Taranto, un gruppo di operai e cittadini formatosi a seguito del sequestro degli impianti inquinanti dell’Ilva nel 2012, e sarà condotto da Luca Barbarossa, Andrea Rivera e Valentina Petrini.

Ecco i principali nomi che prenderanno parte all’evento: Fiorella Mannoia e 99 Posse, Vinicio Capossela, Caparezza (che aprirà il concerto), Afterhours, Tre Allegri Ragazzi Morti, Sud Sound System, Paola Turci, Diodato, Filippo Graziani, Apres la Classe, Nobraino, Ilaria Graziano e Francesco Forni, Rezophonic, Fido Guido e Rockin’ Roots, Mama Marjas e Don Ciccio. 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>