Adele: “Non mi considero nemmeno una cantante”

di Redazione Commenta


Adele fa professione di umiltà attraverso alcune dichiarazioni rilasciate a The Sun. In tali pagine la cantante, la quale ha riscosso un successo mondiale grazie al suo secondo album, 21, ha detto di non reputarsi una leggenda della musica. Anzi, di non ritenersi nemmeno una cantante. Tale definizione, secondo Adele, è da attribuirsi a talenti come Aretha Franklin, Etta James e Billie Holiday. Invece, la considerazione di se stessa è molto più contenuta:

Non giudico la mia voce così di livello alto. I cantanti che ascolto e a cui mi ispiro, loro sì sono vere leggende senza tempo. Non mi considero nemmeno una cantante.

La cantautrice brittanica sta lavorando al suo nuovo album che sarà contaminato dal country e dal bluegrass.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>