David Bowie: le novità su Nothing has changed

di Pina Commenta

David Bowie ha promesso nuova musica e di certo così sarà, ma nel frattempo arriverà presto nei negozi un Best of.

S’intitolerà “Nothing has changed” ed uscirà il 17 novembre ma non sarà una semplice raccolta dei suoi grandi successi, ci saranno infatti anche gli inediti “Sue (or in a season of crime)”, registrato proprio quest’anno, prodotto da Tony Visconti, poi “Let me sleep beside you” risalente alle session di “Toy” del 2001 e “‘Tis a pity she’s a whore”. Quest’ultimo pezzo però sarà presente solo nella versione in vinile da 10″.

“Sue (or in a season of crime)” sarà pubblicata anche vinile e in digital download, sempre il 17 novembre.

Ecco l’artwork della raccolta, con una foto di Jimmy King che ritrae il duca bianco davanti ad uno specchio:

“Guarda nei suoi occhi e vedi il tuo riflesso…” La foto di Jimmy King che accompagna questo post è una delle immagini usate per parte della campagna di Nothing has changed. C’è tanto altro che non possiamo dirvi al momento, è sufficiente questo, tenete d’occhio il numero della settimana prossima di NME, che pubblicherà una spiegazione del concept dell’artwork di Nothing has changed, tra le altre cose.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>