Jay Z rivela la tracklist di Magna Carta Holy Grail. Che c’entrano i Nirvana?

di Redazione Commenta

Il nuovo album del rapper newyorchese Jay Z arriverà nei negozi a partire dal 4 luglio. Il titolo è Magna Carta Holy Grail e la tracklist è stata resa pubblica in queste ore dopo una complicatissima caccia al tesoro che i fan di Jay Z hanno fatto tra le strade di Brooklyn e di New York seguendo gli indizi lanciati via Twitter dall’addetto stampa del rapper Jana Fleishman.

13 tracce più due bonus track, ma, per queste ultime due, ancora non si conosce nessun dettaglio, anche se circola qualche strana voce.

Jay Z – Magna Carta Holy Grail – Tracklist

01. Picasso Baby
02. Heaven
03. Versus
04. Tom Ford
05. Beach Is Better
06. FuckWithMeYouKnowIGotIt
07. Oceans
08. F.U.T.W.
09. Part II (On The Run)
10. BBC
11. La Familia
12. Jay-Z Blue
13. Nickles & Dimes
14. Holy Grail
15. Open Letter

Questi i 15 brani del nuovo album di Jay Z.

Tra gli special guest di questo nuovo album dovrebbe essercene uno molto particolare: si tratta di Kurt Cobain. Sì, è morto da tempo, ma la sua musica sembra essere più viva, e redditizia, che mai, dato che la sua allegra vedova Courtney Love ha deciso di permettere, naturalmente dietro pagamento, a Jay Z di utilizzare una parte del testo di Smell Like Teen Spirit per un campionamento da inserire in uno dei brani.

A detta di Courtney il gesto sarebbe stato dettato dalla profonda amicizia che lega i due. Che ne penseranno Dave Grohl e Krist Novoselic, che da sempre sono in lotta con la Love proprio per i diritti sulle canzoni dei Nirvana che lei detiene?

Ma, sopratutto, cosa ne penserà Frances Bean Cobain? Sarà entusiasta come dice la madre o avrà qualcosa da ridire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>