Michele vince X-Factor 2013, riuscirà a sfondare?

di Redazione Commenta

Il vincitore dell’edizione 2013 di X-Factor è stato Michele, cantante umbro poco più che maggiorenne che con la sua timidezza e il suo animo gentile si è aggiudicato la finale del talent contro gli Ape Escape.

Il risultato era quasi scontato, soprattutto dopo che i pronostici aveva visto scendere il consenso del pubblico nei confronti di Violetta, sicuramente esplosiva all’inizio ma poi troppo uguale a se stessa nel corso del talent.

E così Morgan può mettere un’altra freccia al suo arco dopo Marco Mengoni, vincitore di X-Factor 3 scelto e voluto con forza dal frontman dei Bluvertigo e a ragione: Mengoni ha il fattore X che i giudici hanno cercato anche quest’anno e lo sta dimostrando inanellando un successo dopo l’altro. Ha ribadito la sua bravura anche ieri sera come ospite del talent che lo ha lanciato.

Michele ha questo fattore X? Sicuramente il ragazzo è molto bravo e ha tantissime potenzialità, ma viene il dubbio che il suo percorso, ora che X-Factor 2013 è finito, possa essere luminoso come quello del suo illustre predecessore.

Questo non vuol dire che Michele non meritasse la vittoria di X-Factor, anzi, era l’unico con tutte le carte in regola per vincere. Il problema, probabilmente, non è Michele, ma, almeno in questa edizione, la mancanza di concorrenti con il vero fattore X.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>