Noel Gallagher’s High Flying Bird, ecco il nuovo singolo Pretty Boy

di Nekromantik Commenta

Si tratta di un singolo che era davvero molto atteso e che finalmente ha visto la luce. Stiamo parlando della canzone Pretty Boy, che è stata presentata da parte dei Noel Gallagher’s High Flying Bird. Si tratta della prima anticipazione in riferimento al loro nuovo album, che dovrebbe essere lanciato nel corso del 2023 e che è stato registrato interamente in studio.

La nuova canzone Pretty Boy è stata proposta un po’ tutte le più importanti e diffuse piattaforme digitali, così come è già disponibile anche per la rotazione radiofonica. Da notare come sia stato accompagnato dal lyric video ufficiale.

Per i Noel Gallagher’s High Flying Bird questo brano si può considerare come una sorta di nuovo inizio, la prima fase di un capitolo creativo del tutto nuovo. Da notare come la registrazione sia avvenuta all’interno dello studio di Noel in quel di Londra, mentre della co-produzione se n’è occupato Paul “Strangeboy” Stacey. Da mettere in evidenza anche come alla realizzazione di questo brano ha collaborato pure un amico di lunga data del gruppo, ovvero Johnny Marr. Per chi non lo conosce, si tratta di una vera e propria stella, dato che è stato il chitarrista degli Smiths.

Una voce che è tipicamente sullo stile evocativo, affiancata da una linea di basso decisamente dai tratti ipnotici e dai ritmi che sono in grado di diventare in men che non si dica molto trascinanti e coinvolgenti. Da non dimenticare come questo nuovo singolo si caratterizza anche per avere un riff ad elevata energia, oltre che un hook immediato. Insomma, tutti questi ingredienti, ben mixati insieme, portano a Pretty Boy.

Rispetto proprio a questo nuovo singolo, Noel Gallagher ha messo in evidenza come si è trattata della prima canzone che ha scritta, ma anche la prima che è stata terminata. È proprio questa la ragione per cui è stato il primo progetto da far ascoltare a tutti i fan e al pubblico in generale.  Noel Callagher ha voluto ringraziare sentitamente anche Johnny Marr per aver dato un grande contributo a questa canzone.

L’ultimo album in studio registrato dai Noel Gallagher’s High Flying Bird è quello ribattezzato “Who Built The Moon?” ed è stato pubblicato nel corso del 2017, raggiungendo subito un altissimo gradimento e un successo di tutto rispetto. Da mettere in evidenza come si è preso immediatamente il primo posto nella classifica ufficiale degli album in UK. In seguito, sono stati lanciati anche i tre EP che ancora oggi sono molto apprezzati dalla critica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>