Pharrell Williams: la sua formula per l’intro perfetto di una canzone

di Redazione Commenta

Di certo uno dei momenti più difficili del processo creativo è delineare il punto di partenza, buttar giù le prime parole, le prime note.

Lo sa bene Pharrell Williams, il produttore più ricercato del momento, che di certo ha un segreto per sfornare un successo dietro l’altro e per essere così desiderato.

A tal proposito Mark Savage aka Mr. Discopop, sul suo noto blog si è concentrato su questo successo che tutte le canzoni pop realizzate da Pharrell incontrano e ha trovato la soluzione nell’intro.

Insieme al suo team, Mr. Discopop ha analizzato un insieme di intro di alcuni brani famosi di Pharrell Williams, partendo da una delle sue prime co-produzioni, quella con le SWV e il brano “Right here” fino alla sua recente “Happy”. Ebbene la scoperta è stata che ognuna di queste tracce inizia con quattro beat, prima di entrare nel vivo della melodia.

Spesso Pharrell è stato criticato per essere sempre simile a sé stesso e per dimostrare in ciò una certa pigrizia. In realtà tutto questo può essere visto come semplicemente geniale, del resto perché cambiare una formula vincente?

Ecco la tracklist degli intro:

1) SWV – Right Here
2) Jay-Z – Frontin’
3) Kelis – Milkshake
4) Snoop Dogg – Drop It Like Its Hot
5) Robin Thicke – Blurred Lines
6) Shakira – Why Wait
7) Frank Ocean – Sweet Life
8) Pharrell Williams – Brand New
9) Paloma Faith – Can’t Rely On You
10) Pharrell Williams – Happy
11) Pharrell Williams – Hunter
12) Jay-Z – I Wish
13) Pharrell Williams – Gust Of Wind

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>