Robin Thicke: le vendite di Paula non decollano

di Redazione Commenta

Questo non è proprio un buon periodo per Robin Thicke. Il suo ultimo album, “Paula” stenta a decollare, e soprattutto se paragonato alle vendite del suo ultimo “Blurred lines” appare come un vero e proprio disastro commerciale.

Stando alle parole del Guardian il disco ha venduto solo 25mila copie nella sua prima settimana, rispetto alle 177mila del precedente e in Inghilterra il dato è ancora più sconcertante, solo in 530 hanno comprato il disco, lì dove il precedente aveva totalizzato 26mila copie subito dopo la sua uscita.

Davvero un disastro, vista anche la finalità che questo disco aveva, riconquistare sua moglie, Paula Patton, dal quale si è separato. Non solo Thicke ha perso sua moglie, ma a quanto pare anche un bel po’ di fan e sostenitori, che non hanno mancato di dire la loro su Twitter, nello spazio “question & answer” organizzato dal canale satellitare Vh1.

Tanti sono stati i motivi di disapprovazione nei confronti del cantante, dal video misogino di “Blurred lines” all’esibizione con Miley Cyrus degli Mtv Video Music Awards, dalla causa con la famiglia di Marvin Gaye alla separazione con la moglie.

Ce la farà Robin Thicke a risollevarsi da questo periodaccio? 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>