Blurred Lines, le immagini del video censurato di Robin Thicke

di Redazione Commenta

Questo decimo anno di carriera musicale di Robin Thicke sembra andare davvero alla grande, meglio di tutti quelli passati. Mai, infatti, prima di adesso, Thicke si è trovato ad avere così tanto successo.

Questa notorietà la deve, per buona parte, al suo nuovo ed esplosivo singolo Blurred Lines.

E’ stato lui stesso, durante un’intervista, a svelare che il suo nuovo album uscirà l’8 luglio. Il titolo? Non poteva che essere Blurred Lines, lo stesso del singolo che ha creato così tanto scalpore.

Per la scrittura di Blurred Lines Robin Thicke si è avvalso della collaborazione di T.I. e Pharrell Williams e, anche grazia a questa ultima collaborazione il brano ha avuto un certa risonanza (Williams è il protagonista anche di Get Lucky, ultimo grande successo dei Daft Punk) ma Blurred Lines ha anche un’altra particolarità: il video.

Anzi, i video. Sì, perché il video di Blurred Lines, dove i protagonisti sono i tre interpreti del pezzo e delle bellissime modelle, è stato girato in due versioni, una in versione integrale (con le modelle vestite da nient’altro che un tanga color carne) e una ‘censurata’ nella quale le modelle sono vestite.

Grazie a questa bella trovata, Robin Thicke è riuscito a farsi una bella pubblicità, riuscendo, in una sola settimana, a totalizzare ben 2 milioni di visualizzazioni prima di essere censurato da YouTube perché troppo succinto. Nei giorni successivi alla censura Blurred Lines è riuscito ad arrivare al primo posto delle classifiche in ben 27 paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>