Spotify, ecco chi ha vinto la classifica dei tormentoni estivi 2019

di Daniele Pace Commenta

Ormai l’estate 2019 sta per finire: ecco spiegato il motivo per cui Spotify ha deciso di indurre una particolare gara che riguarda i tormentoni estivi. Sappiamo alla perfezione, come i tormentoni rappresentano uno dei principali trend di questa stagione. E così, Spotify ha voluto già decretare un vincitore. Infatti, nella graduatoria dei singoli che hanno ricevuto maggiori ascolti in streaming, ci sono alcune sorprese.

I tormentoni estivi 2019 su Spotify: ecco chi ha vinto

Il “contest” che è stato indetto da Spotify è partito lo scorso 1 giugno e si è concluso pochi giorni fa, il 20 agosto. Ebbene, la canzone che ha ricevuto più ascolti in streaming è stata Calipso, il nuovissimo singolo che è stato realizzato da parte del produttore Charlie Charles, anche grazie alla collaborazione sia di Dardust, per quanto riguarda la produzione, e di Fabri Fibra, Sfera Ebbasta e Mahmood.

Una classifica che, una volta tanto, presenta un podio praticamente per intero italiano. Infatti, sul secondo gradino si è posizionata Jambo. Si tratta del tormentone estivo che è stato proposto da parte di Takagi e Ketra, mentre su quello più basso troviamo Ostia Lido, canzone realizzata da J-Ax, quest’anno senza la compagnia del solito Fedez.

Dalla decima alla ventesima posizione

La graduatoria può vantare la presenza di numerose canzoni di artisti italiani, al punto tale che bisogna scendere un bel po’ per trovare il primo singolo straniero. Si tratta di Senorita, canzone di Camilla Cabello e Shawn Mendes, che ha raggiunto la decima posizione. Nelle altre sei posizioni, invece, (dal quarto posto in giù) troviamo Fred De Palma, Benji e Fede, Machete Crew, BoomDaBash, Alessandra Amoroso, Boro Boro, Gemitaiz e MadMan.

Ci sono molto più presenze straniere, invece, nella seconda parte di classifica, ovvero dalla decima fino alla ventesima posizione. All’undicesimo posto troviamo Look Back At it, di A Boogie Wit da Hoodie insieme a Capo Plaza, poi subito dopo Playa di Baby K e Machete, con Lazza e Salmo, con Ho paura di uscire 2. Poi, ecco finalmente qualche straniero, con Ed Sheeran e Justin Bieber al quattordicesimo posto con I Don’t Care, Bad Guy di Billie Eilish al diciassettesimo posto, Con Calma di Daddy Yankee e Snow, oltre a Someone You Loved, di Lewis Capaldi, a chiudere la classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>