Top Ten: Le canzoni dell’estate 2013

di Redazione Commenta

E’ vero, l’estate non ha ancora intenzione di manifestarsi. Fa freddo, piove, ed è impossibile anche solo immaginare di andare al mare.

Ma l’estate prima o poi arriverà e con lei ci saranno i tormentoni, quelle canzoni che sentiremo suonare fino alla nausea nelle spiagge italiche e non e in ogni locale dove andremo a bere, rilassarci e ballare.

Per questo 2013 c’è una bella serie di canzoni che potrebbero divenire il tormento per eccellenza del 2013 – la maggior parte degli artisti pop (usando il termine in senso molto lato) – riserva i pezzi migliori proprio per questo periodo, quando le radio suonano ad alto volume nelle spiagge assolate e c’è più tempo e più voglia di ascoltare musica.

L’anno scorso il Pulcino Pio ci è entrato nel cervello e non ci ha più abbandonato fino a settembre, quando l’estate ha lasciato il passo all’autunno e le menti umane sono tornate ad essere pensanti e a richiedere qualcosa di più dignitoso. Speriamo che questa estate 2013 non ci riservi altre brutte sorprese, anche perché di belle canzoni da cantare e ballare in spiaggia ce ne sono.

Tanti gli artisti che hanno appena rilasciato un singolo potenzialmente spacca classifica e molti quelli che lo faranno nei prossimi giorni. Per ora abbiamo raccolto 10 potenziali tormentoni, in una classifica semi-ragionata, che, però, è ancora lungi dall’essere definita.

Le 10 canzoni dell’estate 2013

10. Macklemore & Ryan Lewis – Thrift Shop

9. Wankelnut & Emma Louise – My head is a Jungle

8. Arianna – Sexy People

7. Rihanna feat. David Guetta – Right Now

6. Bruno Mars – Treasure

5. Jennifer Lopez feat. Pitbull – Live it Up

4. Calvin Harris feat Ellie Goluding – I need your love

3. Psy – Gentleman

2. David Guetta feat. Ne-Yo, Akon – Play Hard

1. Daft Punk feat. Pharrell Williams – Get Lucky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>