La classifica 2014 dei dj più pagati del mondo

di Pina Commenta

Sappiamo che i dj sono ricchi e famosi tanto quanto i cantanti. Ormai si sono conquistati un posto speciale ne panorama musicale mondiale e sono più ricercati delle popstar.

È per questo che Forbes ha pensato bene di stilare una classifica dei dj più pagati al mondo e quest’anno il posto più in alto è stato conquistato da Calvin Harris, reduce dal tormentone estivo “Summer”. Il dj e produttore scozzese ha portato a casa una cifra stimata in 66 milioni di dollari negli ultimi 12 mesi, battendo il collega David Guetta con 30 milioni di dollari.

Al terzo posto c’è l’altro apprezzatissimo dj e producer svedese Avicii, con 28 milioni di dollari che condivide la posizione con Tiësto.

Ecco la classifica Electronic Cash Kings di Forbes:

1 Calvin Harris: 66 milioni di dollari

2 David Guetta: 30 milioni di dollari

3 Avicii: 28 milioni di dollari

3 Tiësto: 28 milioni di dollari

5 Steve Aoki: 23 milioni di dollari

6 Afrojack: 22 milioni di dollari

7 Zedd: 21 milioni di dollari

8 Kaskade: 17 milioni di dollari

9 Skrillex: 16,5 milioni di dollari

10 Deadmau5: 16 milioni di dollari

11 Hardwell: 13 milioni di dollari

12 Armin Van Buuren: 12 milioni di dollari

12 Steve Angello: 12 milioni di dollari

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>