Duran Duran, Girl panic, video censurato

di Redazione Commenta

L’ultimo video musicale dei Duran Duran, Girl Panic, è stato messo al bando dai principale network televisivi, perché ritenuto troppo volgare.

Il video, che vede la partecipazione di storiche top model quali Naomi Campbell, Cindy Crawford, Eva Herzigova, Helena Christensen e Yasmin Le Bon, è stato bollato come video a sfondo sessuale, da Mtv e Vh1 che hanno deciso di non trasmetterlo.

Una fonte vicina al gruppo ha dichiarato:

Mtv ha avuto una reazione esagerata a questo video. Non c’è niente di troppo controverso. Paragonato ad altri video pop, è tutto più addomesticato. Il video è stato bannato per il plateale product placement (inserimento di prodotti a fini commerciali, ndr) ma questo è il modo di fare video oggi. Su Youtube, il video è stato già visto 4 milioni di volte. E’ un video spensierato, c’è divertimento, fuga, eccitazione.

I Duran Duran sono stati “bannati” per la seconda volta a distanza di ben 30 anni dalla censura di Girls on film, un video con protagoniste ragazze in topless mentre praticavano wrestling nel fango.

Ora, il regista del video Jonas Akerlund, che ha già diretto video famosi come Paparazzi e Telephone di Lady Gaga, è al lavoro per rimontare il video in una nuova versione.

Di seguito, ecco per voi il nuovo video dei Duran Duran, Girl Panic.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>