Face it Alone, la canzone di Freddie Mercury andata perduta

di Nekromantik Commenta

Durante lo scorso mese di giugno un’intervista a Brian May e Roger Taylor aveva fatto emergere una novità davvero incredibile per tutti coloro che hanno la passione per i Queen. Ovvero, era stata ritrovata una canzone andata perduta di Freddie Mercury. May e Taylor, ovvero gli unici due componenti del gruppo che sono ancora vivi, hanno tolto i veli a una grandissima novità. Sono passati diversi mesi da quando venne comunicata quella scoperta e la band britannica è ora al centro della scena musicale, nuovamente, proprio grazie alla pubblicazione di una canzone che era inedita.

Si tratta di una canzone che è stata composta, ma anche cantata proprio da Freddie Mercury addirittura verso la fine degli anni Ottanta, che in precedenza non era mai arrivato al grande pubblico. Il titolo di questa canzone inedita di Mercury è Face it Alone: si tratta di una ballata rock decisamente toccante, in modo particolare provando a immedesimarsi nel difficilissimo periodo della vita del buon Freddie in cui è stata scritta.

Originariamente, l’intenzione a quanto pare era quella di inserirla nell’album The Miracle, rilasciato nel 1989. In effetti, la registrazione della traccia avvenne in compagnia dei Queen solamente dopo che a Mercury venne diagnosticato l’HIV. E, come dicevamo in precedenza, si tratta di una canzone che riesce davvero a entrare nel profondo e a essere commovente. Sono tante le parole di questa canzone inedita da cui traspare prima di tutto la consapevolezza di Mercury di aver contratto la patologia dell’HIV e il dramma che l’accompagna.

La canzone, nel momento in cui è stata diffusa online, ha fatto subito registrare un’impennata clamorosa di ascolti. Non a caso, verrà inserita all’interno della speciale riedizione dell’album del 1989, per cui era stata pensata in origine, The Miracle. Si tratta, tra le altre cose, dell’album numero 13 dei Queen, nonché il penultimo che venne dato alle stampe quando Freddie Mercury era ancora tra noi. Questa traccia inedita non rappresenta la sola novità di questa riedizione del ben noto album, che verrà lanciata il prossimo 18 novembre. Al suo interno, infatti, non mancheranno anche tante registrazioni di conversazioni dal tono decisamente esclusivo. L’obiettivo è quello di portare i fan in un’atmosfera decisamente creativa che ha sempre caratterizzato la vita artistica dei Queen.

Intanto, è da segnalare come per la nuova canzone Face it Alone sia stato pubblicato anche un videoclip. Si tratta di un filmato creato dal regista Simon Lupton e che riesce a esprimere molto bene la profondità e le emozioni delle parole che sono state scritte da Freddie Mercury.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>