Nirvana, Kurt Cobain: album solista prima del suicidio

di Redazione Commenta

Eric Erlandson, chitarrista delle Hole, il gruppo capitanato da Courtney Love, ha rivelato nella sua autobiografia che Kurt Cobain, lo storico leader dei Nirvana morto suicida a 27 anni il 5 aprile 1994, stava lavorando ad un album solista nel periodo precedente al suicidio.

Erlandson, in un’intervista rilasciata a Fuse Tv, ha dichiarato che l’insano gesto del suo amico Kurt Cobain, l’ha rammaricato molto anche per questo motivo. Eric ha paragonato il lavoro mai completato di Kurt Cobain allo storico White Album dei Beatles:

Kurt stava puntando in una direzione molto interessante. Quelle canzoni sarebbero finite nel suo personale White Album. Io ero davvero eccitato da quel materiale. Rivedo ancora Kurt che me lo suona davanti agli occhi. Ecco perché fui così rattristato dalla sua morte. O signore, non solo hai spezzato la tua vita, ma un messaggio al mondo, un percorso musicale. Chissà dove sarebbe arrivata quella musica di Kurt.

Eric spera vivamente che l’album venga in qualche modo pubblicato per rendere felici i fans:

Io non ne ho il controllo. Vorrei tanto che qualcosa emergesse. Credo che i fan ne sarebbero molto felici. Altrimenti nessuno avrà mai ascoltato mai quei pezzi, tranne forse tre persone…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>