Kurt Cobain quando è morto stava lavorando ad un album da solista

di Redazione Commenta

E’ stato recentemente rivelato che Kurt Cobain, al momento della sua morte, stava lavorando ad un album da solista. A rivelarlo è Eric Erlandson che afferma che il disco di Cobain sarebbe potuto essere il suo “White Album”Nell’intervista per promuovere Letters To Kurt, il suo nuovo libro, Erlandson ha detto:

Kurt era diretto in una direzione davvero cool. Sarebbe stato il suo “White Album”

Il chitarrista parla dei progetti di Cobain:

Kurt stava andando verso un album da solista. Ero davvero entusiasta di alcune delle cose a cui stava lavorando. Ecco perché ero davvero triste quando morì. Pensavo che non solo finiva una vita, ma un messaggio al mondo, un percorso musicale è andato via con lui.

Davvero un peccato non poterlo ascoltare.

 

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>