Si chiama Horizon la bouns track dei Daft Punk per il pubblico giapponese – Audio

di Pina Commenta

Non la smettono di trovare modi per far parlare di sé. Sono i Daft Punk – chi altrimenti? – che ne hanno inventata un’altra per rendere ancora più interessante l’uscita del loro Random Access Memories.

La sorpresa, in effetti, stava già nel nuovo album in sé, che è arrivato a ben otto anni dall’ultimo lavoro i studio del duo parigino, ma, dato che otto anni sono lunghi – Human After All, il loro penultimo album, è del 2005 – i Daft Punk hanno deciso di premiare i fan che li hanno pazientemente aspettati per tutto questo tempo con diversi ‘regali’.

Oltre alle collaborazioni celebri – l’intento dichiarato dal duo era quello di fare con persone in carne ed ossa ciò che, finora, avevano fatto con le macchine – per questa ultima fatica i Daft Punk hanno anche messo in piedi un’imponente operazione di marketing digitale.

Qualche mese prima dell’uscita la tracklist di Random Access Memories era già disponibile su Vine, la nuova applicazione video elaborata da Twitter, poi, a pochi giorni dall’uscita ufficiale dell’album, il duo parigino ha reso disponibile l’intero album per l’ascolto in free streaming.

L’ultima novità è arrivata proprio oggi, giorno nel quale l’album è arrivato in India e Giappone, nel resto del mondo è stato pubblicato ieri: la sorpresa si chiama Horizon ed è una bonus track inserita solo nella versione giapponese del disco.

Ma il web non ha confini e la traccia è stata subito ripubblicata in rete. Se siete curiosi di sapere come suona cliccate qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>