Wax, andiamo alla scoperta di uno dei nuovi talenti di Amici

di Nekromantik Commenta

Sta facendo davvero molto parlare di sé nell’usuale format di Amici. Stiamo parlando di Wax, il cui nome d’arte è Matteo ed è uno dei concorrenti di Amici 2022. La sua maestra di riferimento è Arisa ed è senz’altro un elemento che si fa notare in men che non si dica, tra personalità e un pochino di strafottenza.

Wax ha 20 anni e ha origini milanesi, ma è al centro di discussioni, critiche e polemiche già a partire dalla fase dei casting, quando venne presentato da parte di Maria De Filippi tramite il racconto della loro accesa discussione. Il suo primo brano cantato ad Amici è stato “Turista per sempre”, ovvero il suo inedito. Anche dentro alla casa, nonostante sia uno dei preferiti, il percorso di Wax non è certamente dei più semplici e rosei, dato il carattere del cantante rosso di capelli.

Nel bel mezzo dei casting Wax si è beccato i rifiuti di Rudy Zerbi e della Cuccarini, mentre Arisa ha voluto accoglierlo nella sua formazione, sottolineando quanto la sua esibizione e il suo personaggio fossero reali, positivi e soprattutto genuini.

Wax ha 20 anni e vive ancora insieme ai genitori nella sua casa di Milano. L’appartamento è condiviso, inoltre, con il fratello e il cane, di nome Black. Quella per la musica è una grande passione che è cominciata da quando Matteo era solo un bimbo, visto che gli piaceva particolarmente suonare il violino. A quel punto, ha cominciato a cantare in compagnia del fratello in cameretta. Dalle sue dichiarazioni rilasciate nel corso delle prime puntate di Amici, è emersa fin dal primo momento una certa repulsione rispetto al suo nome ed ecco spiegato in breve il motivo per cui adora farsi chiamare Wax, piuttosto che “Waxiello”. Si tratta, in realtà, di un soprannome che gli è stato dato da una persona con cui non aveva un bel rapporto, ma che ha fatto suo, diventando anche un tratto principale del suo carattere e della sua personalità come artista. Si è legato così tanto al suo nome d’arte Wax al punto tale che ora anche la madre lo chiama in quel modo. L’unico singolo di Wax che si può ascoltare su Spotify, almeno per il momento, è “SDG (scappo dalle gazzelle)”.

Il brano inedito con cui Wax ha voluto presentarsi all’attuale edizione del celebre talent show guidato magistralmente dalla De Filippi, pare proprio voler ripercorrere il percorso discografico di Blanco e Rkomi, almeno dal punto di vista delle sonorità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>