Zayn Malik litiga con Naughty Boy e chiede scusa a Louis Tomlinson

di Redazione Commenta

Anche se per un momento sembrava che Zayn Malik e suoi ex compagni di band, i One Direction, non avrebbero più riallacciato i rapporti, l’evolversi degli eventi nelle ultime ore sembra portare verso un’altra direzione.

Pare, infatti, che Zayn Malik stia facendo di tutto per ricucire quantomeno i rapporti d’amicizia con i ragazzi. Dopo aver litigato su Twitter con Naughty Boy, scrivendo un post in cui ironicamente esprimeva la sua disapprovazione per la diffusione di alcune clip in cui è alle prese con il brano “No Type”, ha voluto chiedere scusa a Louis Tomlinson.

 

Zayn ritiene Naughty Boy un falso e precisa che loro due non sono amici, anche se tutti hanno pensato che il loro rapporto fosse molto buono, al punto da star lavorando ad un progetto insieme.  

Quello che ora sembra aver fatto ancora più piacere alle directioners sono le scuse, dicevamo, di Zayn a Louis, in riferimento al momento in cui il primo difese Naughty Boy contro le accuse del secondo. Queste le parole di una fonte:

Zayn ha parlato a Louis Tomlinson e ai ragazzi dei One Direction nelle ultime settimane dopo aver capito sempre di più che Naughty Boy pensava solo a se stesso.

Insomma, quella di Zayn è una mano tesa verso i suoi ex compagni di band, per dimostrargli che è ancora loro “fratello”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>