LDA, eliminato da Amici: “Questo percorso, ha fatto conoscere a tutti il vero Luca”

di Nekromantik Commenta

LDA, si conferma il fenomeno pop del momento: Sempre in vetta alle classifiche con i suoi inediti, al primo posto in tutte le classifiche stream, “Quello che fa male”, “Io volevo solo te” e “Bandana”, spaziano dallo stile slow, melodioso e armonico a quello più pop degli ultimi pezzi. Luca D’Alessio, ha preso le distanze dalle sue radici, da uno stile che gli era stato cucito addosso per eredità, per scegliere un suo stile, più contemporaneo e leggero. LDA è entrato nella scuola di Amici a settembre, con questo stesso acronimo, per nascondere la sua identità e farsi conoscere come Luca. E ci è riuscito. Per sette lunghi mesi.

 

Il cantante, spesso accusato da alcuni professori e professionisti di essere figlio d’arte solo sulla carta, e non per le sue reali doti, ha cercato in tutti i modi di scrollarsi di dosso il suo nome altisonante, cercando la sua strada, se stesso. In alcun modo, il figlio di D’alessio, ha cercato di fare eco a suo padre. Nello stile, nella musica, nel modo di fare, di parlare e ragionare e questa scelta gli ha fatto onore, fino alla sesta puntata del serale, che lo ha visto sconfitto contro il ballerino Nunzio.

Il ballottaggio, era tra il cantante, appartenente alla squadra di Zerbi, il ballerino Dario, della squadra della Peparini e il ballerino Nunzio di Todaro. Nel primo ballottaggio, la giuria, sceglie di salvare Dario, che si esibisce in “La La Land”, e per la sua bravura, viene salvato dalla giuria. E’ una gara sofferta, per diversi motivi: i due ballerini, sono stati in ballottaggio in diverse puntate, mentre LDA, è stato, ed è uno dei cantanti più amati del momento, non solo per la sua voce.

 

Il ballottaggio tra il ballerino e il cantante, è uno show che calca la falsariga delle emozioni: Caruso cantata da Luca D’Alessio, mentre il ballerino danza, su due coreografie modern, accendendo il pubblico. LDA si commuove e racconta della sua crisi artistica e personale. Più volte durante il serale, li lascia andare a qualche confessione: “E’ come se non fossi più qui per me”, “Non sono più io”. Quando viene annunciato il suo nome dalla conduttrice tutti i suoi compagni sono in lacrime, ma Luca ringrazia tutti compresa la conduttrice, che sottolinea, che suo padre, non ha mai speso nessuna parola per lui, pur potendolo fare, e Luca, ribatte ammettendo: “E’ giusto cosi”. La carriera del giovane cantante è già scritta, per la sua bravura e perché la scuola di Amici, ha fatto conoscere il vero Luca D’Alessio, a prescindere dal suo DNA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>